Yama & Niyama attraverso i Chakra

Yama & Niyama attraverso i Chakra
16 Ottobre 2018 admin
Hatha Yoga Torino, Ashtanga, Pathanjali

Yama & Niyama attraverso i Chakra

Quando ci avviciniamo al mondo dello yoga iniziamo a confrontarci con termini del tipo chakra, Yama, Niyama, ma esattamente cosa vogliono dire? È possibile mettere in relazione i chakra, ovvero centri energetici del nostro corpo, con le prime tappe dello Astanga yoga? Attraverso lo studio dei chakra, possiamo possedere una diversa percezione del nostro corpo, delle nostre emozioni, dei nostri punti deboli sui quali possiamo lavorare.

7 incontri nei quali approfondiremo la simbologia e le caratteristiche dei chakra in relazione con noi stessi e con gli altri. Un lavoro pratico e teorico attraverso: la simbologia, il corpo, la meditazione e il suono.

PROGRAMMA

1° incontro
Sabato 10 novembre dalle 16.30 alle 18.30
MULADHARA – SICUREZZA – samtosa (sentirsi appagati). Niyama.
Il primo chakra lavora sulla nostra sensazione si sicurezza, sulle nostre radici e paure più profonde.

2° incontro
Sabato 15 dicembre dalle 16.30 alle 18.30
SVADHISTHANA – PIACERE – Brahmcharya (astinenza). Yama.
Legato agli organi sessuali, ai nostri impulsi primordiali e al perdono. Brahmacharya viene inteso in molte scuole come l’astensione o il non eccedere negli atti sessuali, vedremo in questo frangete anche come si esprime lo yoga tantrico kashmiro.

3° incontro
Sabato 19 gennaio dalle 16.30 alle 18.30
MANIPURA – POTERE PERSONALI – Tapas il fuoco, la forza che gli yogin traggono da loro stessi. Niyama.
Il terzo chakra è simbolicamente situato al centro del nostro corpo, sede dell’apparato digerente, chiamato anche secondo cervello, l’equilibrio di questo centro energetico aiuta il controllo e la “digestione” delle emozioni.

4° incontro
Sabato 16 febbraio dalle 16.30 alle 18.30
ANAHATA – AMORE – Ahimsa/aparigraha (la non violenza e non accumulare). Yama.
Viene anche chiamato il chakra del cuore, siamo capaci di esprimere compassione? Il dolore e la paura del dolore è ciò che blocca l’energia di questo centro, vivere con coraggio e amore

5° incontro
Sabato 16 marzo dalle 16.30 alle 18.30
VISHUDDHA – COMUNICAZIONE – Satya (la verità). Yama.
Il 5 chakra è legato alla manifestazione del pensiero e alla nostra autodeterminazione, è legato al concetto di satya, ovvero verità, innanzi tutto con noi stessi.

6° incontro
Sabato 13 aprile dalle 16.30 alle 18.30
AJNA – INTELLIGENZA INTUITIVA – Svadhyaya, lo studio di sé, autoanalisi. Niyama.
Un intelligenza che va oltre quella razionale, è quell’intuizione che ci permette di sentire di non essere separati dal resto, lavorare su questa energia ci permette di potenziare le nostre qualità mentali

7° incontro
Sabato 18 maggio dalle 16.30 alle 18.30
SAHASRARA – ILLUMINAZIONE – Sauca (la purezza, nel corpo, nelle azioni e nei pensieri). Niyama.
Legato all’energia cosmica, all’autorealizzazione e all’armonia.

Roberta Ursino laureata in lettere presso la facoltà degli Studi di Torino, pratica Yoga da 10 anni. Si è diplomata alla scuola quadriennale di Insegnamento allo Yoga a Milano presso il centro studi yoga Shakti. In seguito si è specializzata presso L’ Associazione Italiana Pedagogia Yoga, come insegnate di Yoga per l’età evolutiva. Roberta fa parte dell’Associazione Nazionale Insegnati Yoga – YANI

Costo singolo incontro 25€
Costo 7 incontri 150€
Per i non soci della scuola è obbligatorio il tesseramento csen per l’anno 218/2019
è possibile partecipare anche ad un singolo incontro

YOGA ROOM 108

Via Catania, 12 H
10153 Torino (To)
Ingresso Corsi da
Via Parma 61

Tel. (+39) 348 3538647
yogaroom108@gmail.com

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*